Che tu sia un negozio di articoli sportivi, di telefonia o un rivenditore online che vende localmente, è necessario apparire nel pack 3 SEO di Google. Se non hai ancora la scheda posizionata nel pack in prima pagina, è ora di adottare seriamente una strategia di SEO locale.

Che cos’è il Google local SEO 3 Pack?

Se digiti sulla barra delle ricerche “negozio di regali Bologna” su Google, in questo momento, riceverai un elenco di negozi di articoli da regalo nella tua zona. Google vuole fornire le informazioni a te più pertinenti, quindi verranno visualizzati i negozi più rilevanti per te, in altre parole a seconda della tua posizione geografica determinerà quale lista di negozi da regali saranno visualizzati.

Questi elenchi sono in cima alla pagina in una lista speciale accompagnata da una mappa e si chiamano Local Pack 3 Google-

Ad esempio:

Local Pack 3 box

Perché Google è passato al local Pack 3?

Prima della visualizzazione della lista a 3, Google presentava sette aziende locali sotto forma di un elenco, noto come seven pack, in base alla quale altre imprese locali avevano l’opportunità di essere inserite nella prima pagina dei risultati di ricerca, anche se non avevano gran traffico organico.

La decisione di Google di mostrare meno annunci sembra essere motivata dai dispositivi mobili. I risultati di ricerca di 3 pack fanno in modo che le ricerche sul desktop riflettono quelle sui dispositivi mobili con spazio aggiuntivo per risultati e revisioni delle mappe. Tuttavia, come accennato in precedenza, i risultati della ricerca sono localizzati, il che significa che i tre SEO pack locali cambiano considerevolmente in base alle posizioni degli utenti.

Puoi espandere la sezione “Altri luoghi” sotto il pacchetto SEO 3 local pack e questi risultati non sembrano essere influenzati dai risultati di ricerca locali. Ciò lascia ampie opportunità alle aziende che ancora non riescono a raggiungere i primi tre nei migliori risultati di ricerca locale.

Seo pack local

In che modo il Local Pack influenza la tua attività?

Se la tua azienda si trovava nelle posizioni 4-7, del vecchio pack, ora probabilmente non vedrai la tua azienda elencata per determinati termini di ricerca. Molte aziende hanno visto una riduzione del traffico e delle telefonate online verso la loro attività, perché ora non sono più nel local 3 pack.

Sappi che vale la pena di essere presente in questa tabella.

Poiché il local pack viene visualizzato in cima ai risultati di ricerca il 93% delle volte, puoi massimizzare la tua visibilità mettendo in primo piano il tuo negozio.

Il primo, il secondo e il terzo risultato ricevono rispettivamente il 33,55%, il 14,96% e il 9,3% dei clic al momento della visualizzazione,  secondo Advanced Web Ranking.

L’obiettivo è quello di garantire che, quando le persone locali stanno cercando su Google i prodotti o i servizi che offri, ti vedano, sia online che offline, altrimenti visualizzeranno i tuoi concorrenti.

Come lavorare sulla tua strategia SEO locale

Ho racchiuso la sei attività necessarie da svolgere per creare una strategia Local SEO per la visibilità della tua attività e cercare di essere presente nel local pack di Google:

  1. Compila correttamente la pagina Google My Business
  2. Guadagna recensioni Google positive
  3. Presta attenzione alle ore “aperto” e “chiuso”
  4. Specializza il tuo marchio
  5. Migliora il tuo SEO on-page
  6. Costruisci becklinks locali di qualità

Andiamo a esaminare ogni punto nello specifico:

Compila correttamente la pagina Google My Business

La maggior parte delle informazioni relative alla tua attività commerciale locale (compreso indirizzo, numero di telefono, immagini, vista stradale e così via) sono prese dalla tua pagina Google My Business.

Pertanto, se non lo hai già fatto, inizia rivendicando la tua scheda Google My Business (per maggiori informazioni rimando ad un mio articolo: inserimento di una attività su Google my business e su come rivendicare una scheda) e compila il più possibile includendo i seguenti dettagli importanti:

  1. Aggiungi una descrizione lunga e univoca formattata correttamente e inclusi i collegamenti.
  2. Scegli le categorie corrette per la tua attività.
  3. Carica un’immagine del profilo ad alta risoluzione e foto di copertina.
  4. Carica più foto possibile.
  5. Aggiungi un numero di telefono locale alla tua inserzione.
  6. Aggiungi il tuo indirizzo aziendale coerente con l’indirizzo sul tuo sito web e le directory locali.
  7. Se al tuo staff non dispiace, aggiungine le immagini. La personalizzazione importante quando si sceglie un’azienda locale con cui lavorare.

Guadagna recensioni Google positive

Le recensioni della pagina Google My Business vengono ancora utilizzate per posizionarsi nei local 3 pack. Inoltre, il biglietto da visita include non solo la valutazione complessiva della recensione, ma anche il numero di recensioni negative. Pertanto è fondamentale assicurarsi di avere un buon volume di commenti positivi.

E queste non sono solo recensioni di Google, ma anche recensioni su pagine di directory locali come Yelp (attualmente utilizzate per le mappe Apple).

Presta attenzione alle ore “apertura” e “di chiusura”

Lo snippet di ogni scheda di attività locale include gli orari di lavoro dell’azienda. A seconda del momento in cui un utente inizia a cercare, vedrà le seguenti informazioni:

“Chiude a ___”

“Sta per chiudere”

“Apre a ___”

“Chiuso ora”

Assicurati di indicare gli orari di apertura della tua azienda sulla pagina Google My Business. Meglio non lasciare sempre aperta la tua attività se non hai intenzione di farlo, perché se un utente chiama la tua attività/negozio e tu non rispondi, possono segnalare le informazioni come errate e danneggerai il tuo marchio.

Specializza il tuo marchio

Per assicurarti di trovarti nelle ricerche locali pertinenti sopra i tuoi concorrenti, dovresti definire i termini di ricerca più specifici possibili.

Se non si è nei primi tre risultati, riposizionare il marchio in modo più specifico. In altre parole, evita di classificare, ad esempio, un “ristorante” in modo generico ma, prova a essere più preciso, “ristorante indiano”. Piuttosto che “costruttore”, prova per “costruttore di case in legno”.

L’obiettivo è quello di essere il più specifico possibile per ciò che la gente del posto cerca, quindi sarà più probabile che apparirai nel pacchetto SEO 3 locale.

Migliora il tuo SEO on-page

Un altro fattore SEO locale importante per le inserzioni è il contenuto delle tue pagine, quindi cerca di massimizzarne il valore.

Prova ad aggiungere la tua città / regione, oltre a una parola chiave pertinente, all’interno di questi elementi della tua pagina di destinazione:

-Tag del titolo

-Tag H1

-Tag H2

– URL della pagina

– Contenuto della pagina

– Attributi ALT immagine

Inoltre, l’incorporamento di una mappa di Google con il tuo indicatore di attività commerciale nella tua pagina di destinazione (sito web) aiuterà a posizionarsi nel local 3 pack.

Costruisci Becklinks locali

La costruzione di link all’interno di campagne SEO locali è incredibilmente importante. Rispetto alle campagne SEO standard, la SEO locale si basa molto di più sui link di altri siti web locali che sono davvero rilevanti per la tua attività.

Ad esempio, se sei un idraulico locale, l’elenco delle directory web idrauliche che visualizzano il tuo indirizzo è il Top, poiché ciò aggiunge forza ai risultati della ricerca locale.

Lo stesso con le directory relative a Yelp e Pagine Gialle. Ciò significa che oltre a concentrarsi sulla guida del traffico di ricerca verso il tuo sito web, puoi guadagnare

ulteriore visibilità creando una solida presenza commerciale sulle principali directory locali del tuo settore.

Il pacchetto SEO 3 locale di Google è progettato per offrire un’esperienza di navigazione migliore e più pertinente agli utenti. Spetta a te e al tuo business locale assicurarti di essere pertinente alla loro ricerca.

 

Grazie per la lettura 🙂

Summary
Local 3 Pack Google: Perché è importante per il tuo business locale
Article Name
Local 3 Pack Google: Perché è importante per il tuo business locale
Description
Che tu sia un negozio di articoli sportivi, di telefonia o un rivenditore online è ora di adottare seriamente una strategia di SEO locale.
Author

Commenta

commenta