Marketing online studio legale: report di settore 2017

Marketing studio legale

Sono i tuoi concorrenti ad ottenere online più clienti di te?

Come consulente SEO esperto negli studi legali, ho creato questo report, per capire lo stato dell’online del settore. Spero che tu possa utilizzare questi dati per ottenere risultati migliori per il tuo studio legale o per la tua attività di formazione personale.

 Online marketing: Punteggi per gli studi legali

Report studi legali

 

Metodologia

Ho analizzato i siti che compaiono nella prima pagina di Google per cinque parole chiave :

  • diritto civile
  • parcella avvocato
  • codice procedura civile
  • studio legale
  • diritto di famiglia

Chiaramente sono termini con traffico elevato di ricerca.

Per l’analisi ho utilizzato strumenti online di terze parti. Ho analizzato il numero di prole chiave posizionate backlink. Per quanto riguarda la sezione social, ho guardato i fan delle pagine facebok e i follower su twitter.

Il punteggio finale è un calcolo che è dato dalla somma di tutti i dati cui sopra, più i domini di riferimento che linkano il sito.

Secondo la mia esperienza, più è alto il punteggio finale, maggiori saranno le probabilità che quello studio legale è in grado di ottenere clienti dai canali online.

SEO per studi legali

Come si può notare dal grafico sopra, c’è un enorme divario tra i primi sei siti web rispetto agli altri, questo significa che ci sono tantissime opportunità da sfruttare per avere visibilità online.

Ormai sempre più persone si rivolgono alle ricerche di Google, per questioni legati alle diatribe legali, se non per risolvere il problema, ma almeno per capirci qualcosa e trovare informazioni utili.

Investire in una strategia SEO può portare benefici a lungo termine, perché molti di loro non lo fanno. Infatti basta guardare la maggior parte dei siti internet di studi legali, hanno un impostazione errata, o argomenti poco specifici alle ricerche degli utenti.

Un sito web di uno studio legale deve rispondere, come un blog, a determinati problemi, proprio quando le persone si rivolgono ai professionisti, nei loro studi, per delle consulenze. Questo potrebbe fare davvero la differenza.

Conclusione

Se sei già nell’elenco, e desideri aumentare la posizione rispetto ai tuoi concorrenti, o se non sei presente, e vuoi esserlo, la buona notizia è che posso fare per te un analisi SEO gratuita del tuo sito web.

Nello specificò:

  • Andrò ad analizzare tecnicamente il sito, e quali migliorie apportare lato codice e metadati;
  • Ti farò una lista delle parole chiave più utilizzate dal tuo target di riferimento, con il relativo traffico mensile;
  • Studierò i tuoi competiror, come lavorano e quali strategie utilizzano lato SEO per essere nella prima pagina di Google.
  • Come migliorare la tua scheda Google My Business, e tanto altro ancora.

Ti darò le prime indicazioni su cosa migliorare al tuo sito internet per aumentare la visibilità, in modo del tutto gratuito.

 

Inoltre voglio rassicurarti che lasciandomi i tuoi dati: Non Invaderò la tua privacy; Non ti riempirò di spam; Non ti tartasserò di pubblicità. Sono tutte pratiche che io, come te, odio.

 

Voglio l’analisi SEO del mio sito gratuita
Share This