Strumenti SEO: cosa sono e a che servono

Gli strumenti SEO sono software, on-line, in grado di aiutare ad effettuare analisi e verifiche dei siti web e contenuti, per rilevare e migliorare errori esistenti nelle profondità di una struttura web, così da aumentare, prestazioni e posizionamento in una strategia SEO.

Svolgono da sempre un ruolo fondamentale per analizzare e posizionare un sito internet nei principali motori di ricerca. Ogni consulente SEO deve necessariamente avere una lista di tool preferiti, meglio ancora se gratis.

Ci sono, effettivamente, molti strumenti SEO gratuiti disponibili on-line che possono aiutare a migliorare il contenuto e aumentare il traffico del sito web. Ma ci sono, inoltre, tools a pagamento che fanno la differenza per un professionista del settore.

In questa guida andrò ad elencare i migliori strumenti SEO gratuiti e i migliori tools a pagamento, dopo un accurata ricerca nel web, fatta in Italia e all’estero.

Iniziamo subito!

Strumenti SEO gratuiti per analisi sito

Analizzare un sito internet è un attività fondamentale che viene svolta durante una strategia SEO. Capire in che situazione si trova il sito che andremo ad ottimizzare per il posizionamento è parte imprescindibile di una pianificazione. Questa analisi andrà ad incidere sul programma e metodo che andremo poi ad utilizzare.

Google Analytics

strumento seo google analitycs

StrumentI seo: Google Analytics

Google Analytics è uno dei più potenti strumenti SEO che abbiamo a disposizione. Ci fornisce informazioni su come gli utenti trovano il sito, rapporti su dati demografici, interessi e passioni dei nostri potenziali clienti. Un mezzo, secondo il mio modesto parere, sottovalutato. Se esaminato con minuziosità, può dare dei suggerimenti importanti per costruire una strategia SEO e di Marketing efficace.

Search Console

Strumenti SEO gratuiti: search console

Strumenti seo gratuiti: Search console

Questo strumento ti permette di vedere il tuo sito come lo vede Google, come lo indicizza, e se ci sono eventuali errori Html o problemi legati al server. Un dispositivo dove è possibile aggiungere dati strutturati e schede informative, inoltre si possono analizzare dati di ricerca da parte degli utenti e molto più importante ancora, controllare i link che puntano verso il nostro sito web.

Search Console utilizzato insieme a Google Analytics in modo professionale, si ha un efficace strumento, in grado di analizzare un qualsiasi sito internet totalmente gratuito!

Google AdWords- Keyword Planner

Keyword Planner

Keyword Planner

Si tratta di uno strumento molto potente per la ricerca delle parole chiavi e per creare campagne AdWords (annunci di Google a pagamento). Fornisce l’analisi storica e previsione future per la parola chiave in modo da poter personalizzare i risultati e la strategia da adottare.

Si può, inoltre, targettizzare la ricerca per località e ottenere una stima di impressioni mensili per quella parola chiave nella nostra zona.

MozBar

MozBar tool SEO gratuito

MozBar tool SEO

Questo Tool è davvero fantastico, vi aiuterà a capire ed analizzare un sito internet in pochi secondi.

La MozBar è uno strumento che vi permetterà di conoscere importanti metriche SEO. Saranno visibili nella SERP, sotto ogni risultato di una ricerca, valori in termini di posizione, becklink, Page Authority, Domain Authority, ecc.

Come nella foto.

Metriche MozBar

Metriche MozBar

Se invece utilizziamo la MozBar all’interno di un singolo sito oltre ai risultati sopra, possiamo scoprire informazioni SEO on page tradizionali come: URL, Tag Title, meta descripton, ecc. Si possono scoprire attributi generali della pagina, come: tempi di caricamento, meta robot, ecc.

Informazioni on page

Informazioni on-page

In conclusione, penso sia un tool da non sottovalutare. L’utilizzo è estremamente facile e intuitivo. Leggera, snella e senza molti fronzoli. Se avete bisogno di un tool per fare analisi, controlli e comparazioni, non potete non utilizzare la ToolBar di Moz.

Opens Site Explorer

OpenSteExplorer

OpenSteExplorer

Un strumento fondamentale per un Consulente SEO. Comprendere il nostro profilo di link e quello dei nostri concorrenti e fondamentale per costruire la nostra autorità on-line. Basta semplicemente copiare e incollare l’URL di un concorrente in OSE e si trovano tutti i siti collegati ad esso. Un tool in parte gratuito, che basta già ad avere preziosi informazioni.

Migliori strumenti SEO a Pagamento

Gli strumenti SEO Premium così chiamati, sono tantissimi, possono fare la differenza tra i professionisti di settore, ma quali sono i migliori e quanto costano quelli più efficaci e potenti?.

Vediamo!

SamRush

SumRush

SumRush

SemRush è uno strumento estremamente utile per chi lavora nel marketing e nello specifico per chi si occupa di SEO. Infatti è uno dei tool più versatili e completi esistenti sul mercato. Si può facilmente capire il tipo di concorrenza in uno specifico business per poi creare la migliore strategia per contrastarli. Un infinità di parole chiave (100 milioni), 71 milioni di domini nella top 20 di Google, inoltre usano un algoritmo “Live Update” per mantenere costantemente i dati aggiornati.

Si può utilizzare praticamente per tutto: dalla ricerca delle parole chiave, revisione siti web, analisi becklink, concorrenza per la pubblicità (AdSense), fino alle statistiche sui social media.

Costo: 99$ base mensile.

Ahrefs

Ahrefs

Ahrefs

Ahrefs è un becklinks tool in grado di analizzare un dominio o una specifica url, Il suo scopo è quello di esaminare tutti i collegamenti di link che ci sono verso quel sito. Semplicità e chiarezza sono i suoi punti forti. Non può mancare nei preferiti di un consulente SEO che si rispetti, che utilizza questo strumento per la vasta gamma di funzioni e indici regolarmente aggiornati. Utilizza un crowler (software di scansione) proprietario.

Costo: 99$ base mensile.

Screaming Frog

Screaming Frog

Screaming Frog

Strumento davvero utile Screaming Frog, che troppe poche persone effettivamente utilizzano in tutte le sue potenzialità. Uno spider (software di scansione) che analizza un intero sito web, filtra e cerca i vari problemi SEO. Non è necessario avere una profonda conoscenza SEO per capire cosa non è fatto correttamente, il tool analizzerà per noi in cerca di redirect cattivi, meta aggiornamenti, pagine duplicate, meta tag mancanti, e molto altro ancora.

Lo strumento è davvero efficiente e completo. Inoltre raccoglie dati dove include server e errori di collegamenti,  URL bloccati dal Robots.txt, collegamenti interni ed esterni e il loro stato, i tempi di risposta della pagina, dimensioni immagini, Alt Text, e altro ancora.

Lo strumento base e la versione Lite, che è possibile scaricare e utilizzare gratuitamente, chiaramente limitato nelle opzioni personalizzate e altre caratteristiche.

costo: 140£ prezzo annuo.

Buzzsumo

Buzzsumo.com

Buzzsumo.com

Uno strumento davvero utile per trovare i post più influenti sui social e la quantità di condivisioni che hanno ricevuto. Si può utilizzare il tool inserendo una parola chiave nella barra delle ricerche e di conseguenza verranno presentati i 10 articoli (per pagina) più condivisi e letti sul web, così da poterli studiare per presentare un contenuto migliore ed efficace per la nicchia a cui ci rivolgiamo.

Uno dei sistemi che si può utilizzare è cercare da Buzzsumo le URL degli articoli più autorevoli e poi inserirli in Samrush per scoprire parole chiave e strategie dei concorrenti più influenti del web.

costo: 99$ base mensile.

Majestic SEO

Majestic SEO

Majestic SEO

Uno strumento potente e avanzato a disposizione dei Consulenti SEO è Majestic, doveva essere inserito nella sezione strumenti SEO gratuiti, si perché gran parte delle funzioni sono totalmente free, magnifico no?. Majestic SEO fornisce dati esatti (statistiche) di tutti i siti web utilizzando un proprio algoritmo e software. Da un indagine è stato rilevato che il 70% dei professionisti di marketing e SEO utilizza questo strumento, sopratutto perché fornisce una piattaforma semplice da gestire e i risultati sono quasi sempre impeccabili.

Si utilizza sopratutto per Backlinks, link popularity, anchor text e analisi siti web, ci mostra, inoltre, statistiche legate alla ricerca delle parole chiave che servono per creare strategie per confrontarsi con i competitor on-line.

Importante: è possibile scaricare un estensione per Google Chrome e Mozilla Firefox, inserendo un bottone sulla barra di navigazione del vostro browser, sarà possibile verificare con un semplice click, una numerosa serie di parametri SEO.

costo: gratuito per gran parte delle funzioni. 79 € annuale.

Se pensi che ci siano altri strumenti da aggiungere, scrivilo nei messaggi così da rendere il post ancora più utile per chi lo leggerà, e se ti è piaciuto l’articolo ti chiedo se puoi condividerlo con i tuoi social, grazie mille.

 

 

Summary
Strumenti SEO gratuiti: cosa sono e quali possono aiutare nel posizionamento
Article Name
Strumenti SEO gratuiti: cosa sono e quali possono aiutare nel posizionamento
Author

Commenta

commenta